3.17.2014

COLOURS: Colchicum

In ritardisssssimo sulla mia tabella di marcia, ma come ogni primavera, l'allergia e la stanchezza si sta impossessando di me! Ma eccomi qui, qui davanti a condividere con voi le mie passioni, e mi scuserete se ogni tanto mi assento! Comunque, oggi vi do qualche info su questo bellissimo quanto velenossissimo, per noi e i nostri animali domestici, fiore. Il Colchicum, fa parte della famiglia delle liliaceae, una bulbosa, di circa 60 specie, fiorisce in autunno quando le foglie non sono ancora presenti. Il fiore è composto da 6 tepali uniti, nasce direttamente dal bulbo sotterraneo. E' ormai naturalizzata in Europa ed è una pianta rustica che si adatta facilmente a climi e terreni diversi, anche se predilige terreni ricchi di sostanze organiche e ben soleggiati, grazie a questa sua catatteristica spesso viene utilizzata per creare spettacolari tappeti fioriti. Cresce naturalmente in praterie, terreni, bordi stradali e nel sottobosco; il periodo migliore per piantumare i bulbi è da agosto a settembre, in gruppi di 6 a una profondità di 10 cm.



Nessun commento:

Posta un commento

...thank you!