11.20.2013

COLOURS: Arbutus Unedo

Oggi ho pensato di parlarvi di questo albero l'Arbutus unedo, quando sono stata a Villa d'Este, Tivoli, (QUI) questo alberello colorava i viali della villa con le sue bacche rosse, già conosciuto fin dall'antichità e presente negli antichi giardini romani. 
L'Arbutus unedo, o meglio conosciuto come Corbezzolo, è una specie sempreverde, spesso utilizzata come pianta ornamentale perché in questo periodo si tinge di tre colori: il rosso delle bacche, il verde acceso delle foglie e il bianco/rosa dei fiori. Fiori e frutti sono portati nello stesso momento in autunno, i fiori hanno la forma di una urna, da bianchi a rosa, sono portati in grappoli penduli, i frutti invece sono bacche rosse accese che maturano alla fioritura. Può essere coltivato a cespuglio o alberello e può raggiungere fino a 8 m di altezza, i frutti hanno un buon sapore, provare per credere!




1 commento:

  1. Che bella questa sfumatura rosa dei fiori, anche io ce l'ho fiorita adesso sul terrazzo (a Torino, per me è sempre un miracolo…) ma i miei fiori sono bianchi candidi.
    I frutti sono molto buoni e anche molto curativi, Corbezzolo tutta la vita! :D
    un abbraccio, Flora

    RispondiElimina

...thank you!