9.20.2013

COLOURS: fioriture di settembre


Siamo già a Settembre, sono iniziate le scuole, si ritorna a lavoro e alla quotidianità dopo la pausa estiva. Guardando fuori dalla finestra della mia camera mi sono accorta che il davanzale ha bisogno di una sistemata, così mi sono messa a cercare che specie poter inserire e mi sono ricordata della rubrica mensile delle fioriture, così ho unito le ricerche, certo non tutte queste specie possono essere inserite su un davanzale, ma per chi è più fortunato di me ed ha a disposizione un balcone o un piccolo giardino, queste possono esservi d'aiuto per un po di colore in questo mese di Settembre.
Fonte immagine: WIKIPEDIA
Il Cyclamen hederifolium, o Ciclamino, penso sia tra i fiori più comuni che si possono trovare guardandoci intorno, facile da coltivare, ha fiori da rosa acceso a bianchi, con i petali rivolti all'indietro, compaiono prima delle foglie e si avvolgono a spirale durante la fruttificazione; le foglie hanno margini dentati. Crescono spontaneamente in boschi freschi, è una specie perenne che può arrivare a 10 cm di altezza e le fioriture persistono fino a novembre.
Fonte immagine: WIKIPEDIA
La Mandragora autunnale, è una specie perenne che può raggiungere i 20 cm di altezza, conosciuta fin dall'antichità ha fiori raggruppati al centro della pianta e portati singolarmete su peduncoli; hanno petali stretti, lunghi e striati; persistono da settembre a maggio. Sono presenti in tutta la regione mediterranea in campi, oliveti o terreni incolti.
Fonte immagine: WIKIPEDIA
L'Aster tripolium, è una pianta perenne che nasce spontaneamente in acquitrini e zone salmastre nella regione mediterranea; ha steli eretti e ramificati; i capolini floreali sono avvolti da brattee florali smussate; può raggiungere i 60 cm di altezza ed ha strette foglie carnose.
Fonte immagine: WIKIPEDIA
La Scilla autumnalis, diffusa ovunque nella regione mediterranea, su suoli rocciosi, terreni coltivati e bordi stradali; ha da 5 a 10 foglie strette e lunghe fino a 15 cm; fiori campanulati portati su lunghi peduncoli e riuniti in racemi, possono virare dal rosa al blu al lilla e possono arrivare fino a 20 cm di altezza.
Fonte immagine: WIKIPEDIA
La Sternbergia lutea, o Zafferanastro Giallo, è una pianta perenne con fioritura autunnale, da settembre ed ottobre; le foglie sono presenti contemporaneamente ai fiori e sono lineari e di un verde intenso; i fiori sono composti da 6 tepali uguali color giallo oro e racchiudono all'interno 6 antere; può arrivare fino a 30 cm di altezza e nasce spontaneamente nel mediterraneo in terreni sassosi e macchie.

Nessun commento:

Posta un commento

...thank you!