5.03.2013

COLOURS: Anemone







Il fiore dell'Anemone fa parte della famiglia delle Ranuncolacee, come il ranuncolo, di questa specie ne fanno parte più di 150 esemplari erbacei, hanno un apparato radicale rizomatoso, (radice con la funzione di accumulo di sostanze di riserva), il periodo migliore per la piantagione è da settembre a ottobre per la fioritura a metà primavera e da marzo a aprile per una fioritura estiva, vanno interrati a una profondità di 5 cm e a una distanza di 10 l'uno dall'altro; sono piante che si adattano a qualsiasi clima, anche se amano il caldo e hanno bisogno di un terreno ben fertile. Tra le specie che si possono trovare, spontanee, in Italia c'è: l'Anemolo, tra i primi fiori ad apparire ad inizio primavera, con fiori solitari, da rossi a bianchi passando per il viola o blu, con 5 o 8 sepali ovali e sovrapposti, ed al centro numerosi stami di un blu intenso, questi si aprono completamente con la luce per poi richiudersi una volta giunta la notte, nascono in pascoli ed oliveti; o l'Anemone Pavonina, dai fiori rossi o porpora, si possono trovare in terreni ben coltivati o pascoli, spesso in centro del fiore è circondato da un anello più chiaro e hanno foglie trilobate; o l'Anemone dei Foristi,autoctona di tutta la regione mediterranea, è presente trovare questo fiore in campi, oliveti, vigneti o giardini, dove è frequentemente coltivato, i fiori hanno dai 12 ai 19 sepali e di colore porpora.
Vi lascio qui queste fantastiche foto trovate in Pinterest, uno spettacolo da godere con calma.








Nessun commento:

Posta un commento

...thank you!