3.04.2013

COLOURS: Allium








L'Allium fa parte della famiglia delle Liliacee, fanno parte delle Bulbose, nascono sottoterra, alcune specie fioriscono all'inizio della primavera con dimensioni più contenute, altre invece all'inizio dell'estate. Sono piante spontanee della nostra flora, spesso vengono usate come elemento ornamentale per la particolarità del fiore, eretto e di forma sferica. Tra le specie che possiamo trovare spontanee in Italia e più facili da coltivare ci sono l'Allium roseum, i fiorellini campanulati sono raccolti in ombrelle emisferiche su steli lunghi fino a 35 cm, nasce spontaneamente in bordi stradali e fiorisce tra marzo e giugno; l'Allium Neapolitanum, specie profumata, con fiori bianchi a forma di stella sono portati sullo stelo eretto, alti fino a 50 cm e nascono tra Febbraio e Maggio, nascono spontaneamente in Italia sui bordi stradali, nei boschi giardini e campi; l'Allium Ampeloprasum è uno tra i più caratteristici, i fiorellini sono portati strettamente in inflorescenze dalla forma sferica su steli eretti e robusti, si trovano ovunque nelle regioni mediterranee e fioriscono da maggio ed agosto; o l'Allium Nigrum ama gli uliveti, dove è facile trovarli, i fiorellini sono portati su uno stelo cilindrico e formano un emisfero, di colore da bianco a lilla, alti massimo 90 cm fioriscono da maggio a giugno. Per la coltivazione a scopo ornamentale per la maggior parte delle specie va ricordato che i bulbi vanno messi a dimora tra settembre e novembre, in terreno fresco, a 10 cm di profondità e lontani gli uni dagli altri a minimo 10 cm e le foglie vanno recise dopo essersi seccate.
Queste splendide immagini, e anche altre, potete trovarle nella mia pinboard: Allium su pinterest; dopo queste bellissime immagini non vi è venuta voglia di usare questa pianta come ornamento sia in giardino che sul terrazzo?










Nessun commento:

Posta un commento

...thank you!