1.02.2013

LANDSCAPE DESIGN: Venezia.2012



Primo post del 2013!!!! Festeggiato bene il capodanno?!
Approfittando di due giorni liberi io e il mio ragazzo abbiamo deciso di partire e trascorrere una giornata a Venezia e Treviso, due città che non avevo mi visitato, di cui mi sono innamorata e che conto di tornarci al più presto. Oggi vorrei condividere con voi alcuni dei miei scatti di Venezia, delle mie impressioni e sensazioni. La giornata non era delle migliori, fredda e piovosa, il lato positivo è stato che abbiamo incontrato pochi turisti ed abbiamo potuto girare con tutta calma. Arrivati a Venezia Santa Lucia abbiamo deciso che la nostra prima tappa sarebbe stata visitare Murano e Burano e cosi ci siamo diretti a prendere il vaporetto a Fondamente Nuove, lungo il tragitto ci si è aperta una città fatta di calli, ponticelli, una città totalmente unica per colori, aromi con un ritmo di vita tutto suo, dato dalla corrente delle acque.




Prima tappa Murano, sin da piccola sono sempre stata affascinata dalla lavorazione che qui si fa del vetro, e poter visitare tutti i negozi è stata un'emozione unica.



Seconda tappa Burano, per una appassionata/compulsiva/maniaca del colore penso che questo sia il paese delle meraviglie, a parte qualche foto sul web non avevo mai visto questo splendido posto. Sono rimasta affascinata dalla cura per i dettagli, la varietà dei colori delle abitazioni e la lavorazione degli splendidi merletti, tipici di quest'isola.




Terza tappa Piazza San Marco e il Ponte dei Sospiri: uno dei vantaggi di visitare una città in un giorno di pioggia è sicuramente la tranquillità dovuta alla mancanza di turisti.





Quarta tappa Ponte di Rialto, penso che racchiuda in se l'atmosfera romantica di Venezia, daranno state le luci di natale, il tramonto che ormai stava arrivando ma sono rimasta letteralmente incantata.





- photos by me - do not use them without permission -

3 commenti:

  1. Buongiorno Ilaria, mi sono presa giusto del tempo per potermi presentare; sono Francesca di FastiFloreali, blog "multitasking" che tu, per fortuna hai trovato. Il per fortuna si riferisce invece al tuo blog, che mi piace tantissimo; mi spiace solo di non poterti seguire ufficialmente dato che non hai inserito la lista di blogger, ma male di poco, ti ho inserita io tra i miei preferiti. Anche io ho una laurea in Architettura in quel di Roma, la Sapienza, ma non esercito come architetto. La mia passione è sempre stata il restauro insieme con il rilievo architettonico, ma ho subito capito che se non hai conoscenze o se non vuoi fare il portaborse fino ai 60 anni di età, c'è poco da fare. Per fortuna che si è affacciato all'orizzonte l'arredamento ed il giardinaggio soprattutto, che sono diventati una vera passione. Adesso infatti mi occupo di arredamenti d'interni anche se, non nego di sognare ad occhi aperti una bella fattoria autosufficiente. Sogni a parte, ti leggerò volentieri, tra le altre siamo ad una distanza di 100 km soltanto, e spero che questo sia il primo di tanti altri commenti. Ciao a presto, Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Ho approfittato del tuo consiglio ed ho inserito la lista di blogger!
      A presto
      Ilaria

      Elimina
  2. Ciao! Mi fa piacere che ti piaccia il mio blog, anche io ti ho scoperto e ti seguo da un po, sono ancora poco pratica di questo mondo perché ho aperto questo mio spazio da poco, un sogno che ho sempre covato ma che per "paura" non avevo mai realizzato. Un po di sostegno e coraggio ed eccomi qui, a raccontarmi e condividere le mie esperienze. Cercherò di perfezionarlo piano piano, magari con l'aiuto di qualche blogger più esperta di me! ;)
    Io mi sono affacciata nel mondo del lavoro da relativamente poco, sono due anni che sono laureata in Architettura del Paesaggio e arranco per crearmi un mio spazio, ma è veramente dura partendo da zero. Per ora lavoro in progetti occasionali, ma spero di allargare i miei orizzonti anche su altre strade. E' bello continuare a coltivare i propri sogni, anche se monte volte sembrano lontani.
    In realtà siamo più vicine, sono originaria di un paesino in provincia di Frosinone, Colfelice, ho letto che aviti nel basso Lazio!
    Grazie mille del tempo!
    Ilaria

    RispondiElimina

...thank you!