11.16.2012

RECENSIONI: Dai diamanti non nasce niente

Davanzali di tutto il mondo unitevi e cambiate l'aspetto delle vostre città!

Non poteva aver miglior inizio, questo affascinante libro scritto da Serena Dandini che tutti noi conosciamo come conduttrice attenta e sicuramente anticonformista, e il suo esordio letterario personalmente mi ha entusiasmato molto! E' un viaggio alla scoperta di personaggi affascinanti, canzoni, libri, e naturalmente l'amore per le piante.
Ho trovato molto interessante il vivace e immediato passaggio da argomenti specifici come il giardinaggio, argomenti più leggeri come scene di film, o ricordi di viaggi e o frasi di libri, mettendo sempre al primo posto il punto di vista di una non addetta ai lavori, con le sue esperienze negative e le sue soddisfazioni che nascono dagli errori che in natura non sono mai scontati. Sottolinea l'importanza di riappropriarci del giusto rapporto con la natura, di quanto sia faticoso e impegnativo la progettazione di un proprio spazio verde che ci rispecchi, ricordandoci sempre l'importanza che hanno le piante per il nostro futuro.
Ci fa tornare indietro nel passato in civiltà antiche come quella egizia, azteca, per passare poi alla creazione dei giardini di Versailles, o alle spedizioni di Darwin e Bouganville, facendoci conoscere anche l'amore per le piante di tante scrittrici del passato, come Emily Dickinson, fino ai movimenti moderni dei Guerrilla Gardeners, un libro attuale, che ci ricorda i danni che abbiamo provocato al nostro pianeta, il repentino distacco dalla natura verso la città tecnologicamente avanzata e la continua ricerca di ognuno di ricreare il proprio paradiso perduto.
Pone l'attenzione sull'importanza dell'osservazione, dell'interesse verso il passato e la proiezione verso il futuro che ogni giardiniere dovrebbe avere, sulle bellezze che la natura ci offre e che noi dovremmo essere in grado di gestire. Insomma un libro pieno di esperienze personali che ho trovato molto interessante, raccontate con una scrittura fluida e vivace, dove prendere spunto per conoscere libri inediti o consigli semplici e efficaci su come coltivare le talee: provare per credere!


- photos by me - do not use them without permission -

Nessun commento:

Posta un commento

...thank you!